Questo articolo è stato letto 121 volte

Pensioni, ok del Ministero al cumulo gratuito

Via libera del Ministero del Lavoro alla Circolare Inps che sbloccherà, dopo diversi mesi, le pensioni per chi ha fatto richiesta del cumulo gratuito dei contributi versati presso diverse Casse previdenziali.
Attraverso il cumulo (o ricongiungimento) gratuito dei contributi versati presso Casse previdenziali diverse i lavoratori possono andare in pensione (di vecchiaia o anticipata). Dal 2017 questa misura è stato estesa anche ai lavoratori autonomi e ai professionisti per unire i contributi maturati presso le diverse gestioni, se è stato raggiunto il diritto alla pensione in una delle casse previdenziali, e se la pensione decorre a partire dal 1° febbraio 2017.
Nei giorni scorsi il presidente Tito Boeri dell’Inps ha anticipato che l’istituto avrebbe sbloccato la situazione legata alla differenza di requisiti anagrafici utili al pensionamento con una Circolare, previa approvazione del ministero del Lavoro…

Continua a leggere su: LeggiOggi.it

One thought on “Pensioni, ok del Ministero al cumulo gratuito

  1. vorrei capire se chi matura i 42 anni e 10 mesi di contribuzione tra varie casse nel corso del mese di ottobre 2017 rientra nella fattispecie prevista dalla finanziaria 2017 per il cumolo gratuito o è figlio di “bu…….” grazie

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>