Questo articolo è stato letto 0 volte

Parchi: da 54 mln nel 2010 a circa 30 nel 2011, lotta in finanziaria

Da 54 milioni di euro circa del 2010 a circa 30 nel 2011: questi i fondi per i parchi nazionali con il taglio del 50% previsto nella manovra per i contributi ordinari degli Enti pubblici in cui rientrano anche gli Enti parco. Trenta milioni di euro circa che, secondo il Ministero dell’ambiente, non basteranno comunque. Da qui l’impegno del ministro dell’Ambiente, Stefania Prestigiacomo, per integrarli nella finanziaria di fine anno.
In particolare, secondo il quadro fornito dal Ministero dell’ ambiente, per il 2010 sono previsti per i parchi precisamente 53.946.331 di euro nell’ambito di un capitolo di bilancio di circa 60 milioni di euro che comprende anche altre voci. Per il 2011, in base alla manovra, le risorse per i parchi saranno di circa 30 milioni di euro. I fondi del 2010 (quindi i circa 54 milioni di euro) sono in delibera oggi alla Commissione ambiente del Senato per la ripartizione tra i vari Enti parco.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>