Questo articolo è stato letto 1 volte

Pagamenti p.a., erogazione a saldo delle anticipazioni di liquidità concesse dalla CdP nel 2013

Sul sito della Cassa depositi e prestiti è stata pubblicata la procedura (per gli enti che intendano avvalersene) per ottenere l’anticipo nel 2013 delle erogazioni a saldo delle anticipazioni di liquidità concesse dalla Cassa depositi e prestiti agli Enti locali, ai sensi del comma 13 dell’articolo 1 del decreto legge 8 aprile 2013, n. 35.

L’erogazione a saldo nel 2013 su richiesta dell’Ente, originariamente fissata per il 28 febbraio 2014, è stata prevista dall’art. 13, commi 2 e 3, del decreto legge  31 agosto 2013, n. 102.

La presente procedura non riguarda, quindi, una nuova richiesta di liquidità ma l’erogazione a saldo delle anticipazioni di liquidità già concesse dalla Cassa depositi e prestiti ai sensi del comma 13 dell’articolo 1 del decreto legge 8 aprile 2013, n. 35.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>