Questo articolo è stato letto 0 volte

Open Days: “C’è un futuro per la politica di coesione multilivello?”

“Is there a future for multilevel cohesion policy?”, è la conferenza che avrà luogo l’11 ottobre prossimo a Bruxelles  presso la sede della rappresentanza europea della Bassa Sassonia, nell’ambito degli Open Days 2011.  La conferenza è organizzata da Create (Cities and Regions efficiently acting togheter in Europe), la partnership promossa da Anci, Cittalia e ReCS che raggruppa le città di Potenza, Venezia, Varsavia, Grenoble le regioni di Hannover, Swietokrzskie, Varmland, Lubuskie, Kujawko-Pomorskie, Nitra e la provincia di Varaždin. Le buone esperienze di sviluppo locale realizzate attraverso i fondi della politica di coesione saranno al centro del dibattito al quale parteciperanno esperti, decisori politici locali e rappresentanti delle istituzioni europee sul futuro della politica di coesione territoriale europea. Tra i partecipanti al dibattito moderato dal vicedirettore dello Svimez Luca Bianchi, figurano il responsabile dell’Area mediterraneo e cooperazione dell’Anci Francesco Monaco, il sindaco di Potenza Vito Santarsiero, l’eurodeputata e presidente della commissione Politica regionale Danuta Hubner, il presidente di Grenoble Alpes Metropole Marc Baietto, il vicepresidente della regione di Hannover Alex Priebs, il direttore generale della DG Regio della Commissione europea Dirk Ahner.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>