Questo articolo è stato letto 2 volte

Nuova circolare Assonime sulla disciplina dei servizi pubblici locali di rilevanza economica

La circolare Assonime n. 1 del 28 gennaio 2011 [spiamo spiacenti ma non riusciamo a fornire il testo] analizza la disciplina italiana dei servizi pubblici locali di rilevanza economica contenuta nell’articolo 23-bis del decreto-legge n. 112/2008 che, dopo numerose modifiche, è stata completata con l’adozione del regolamento di attuazione (decreto del Presidente della Repubblica 7 settembre 2010, n. 168).
La circolare parte dalla ricostruzione sistematica dei vincoli in materia di servizi pubblici locali di rilevanza economica che derivano dal diritto dell’Unione europea.
Essa si sofferma quindi sulla nozione di servizi pubblici locali di rilevanza economica nell’ordinamento nazionale e sulla portata della competenza legislativa dello Stato in questo settore, che è stata recentemente oggetto della sentenza n. 325/2010 della Corte costituzionale.
Viene poi esaminata in dettaglio la disciplina contenuta nell’articolo 23-bis e nel regolamento, partendo dall’ambito di applicazione e dal rapporto con le discipline di settore. Il tema centrale è quello delle nuove modalità ordinarie di affidamento del servizio (procedura a evidenza pubblica e affidamento a società a partecipazione mista pubblico privata con gara a doppio oggetto). L’affidamento in house è ormai consentito solo in circostanze del tutto eccezionali.
Un’attenzione particolare è dedicata alle varie disposizioni della disciplina volte a promuovere la concorrenza nel settore dei servizi pubblici locali: dall’obbligo per gli enti locali di superare laddove possibile il regime di esclusiva alle regole sulla cessione dei beni da parte di gestore in caso di subentro di un altro soggetto, sino ai vincoli operativi imposti nei confronti di affidatari diretti e società miste.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>