Questo articolo è stato letto 7 volte

Novità dall’Autorità nazionale anticorruzione

L’Autorità Nazionale Anticorruzione, nella seduta del 13 marzo 2014, ha approvato la bozza di delibera relativa al regime delle dichiarazioni sulla insussistenza di cause di inconferibilità e incompatibilità di cui all’art. 20, commi 1 e 2 del d.lgs. n. 39/2013, il cui testo viene posto in consultazione ai fini della definitiva adozione.
Allegato alla delibera sulle dichiarazioni di insussistenza delle cause di inconferibilità e incompatibilità

Nella seduta del 7 marzo 2014, a seguito del processo di consultazione pubblica, è stato adottato definitivamente il Piano Triennale per la Prevenzione della Corruzione 2014-2016 e il Programma Triennale per la Trasparenza e l’Integrità 2014-2016 – che, come previsto dall’art. 10, comma 2, del d.lgs. n. 33/2013, ne costituisce una sezione – e il Piano della performance 2014-2016 approvati nella seduta del 31 gennaio 2014.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *