Questo articolo è stato letto 13 volte

Necessario un ministro per il Digitale?

Fonte: Sole 24 Ore

dal Sole 24 Ore – In collaborazione con Mimesi s.r.l.

La trasformazione digitale della PA è una vera e propria priorità nazionale che, per essere portata a compimento in tempi idonei a supportare la crescita economica, deve trovare subito responsabilità alte, di governo, con capacità esecutive e di spesa. È quanto sostiene il presidente di Confindustria Digitale Elio Catania al Forum PA chiedendo al nuovo Governo un ministro per il Digitale. Secondo Catania l’inefficienza dell’amministrazione pubblica, che costa oggi al Paese quasi 30 miliardi di euro, circa 2 punti di pil, non è un problema né di risorse né di piani ma di visione strategica e leadership di governo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *