Questo articolo è stato letto 16 volte

Musumeci è presidente, il centrodestra alla conquista della Sicilia

Fonte: Sole24Ore

Tredici ore, dalle 8 di ieri mattina fin quasi a mezzanotte. Tanto è durata in Sicilia la conta dei voti che incorona il candidato del Centrodestra Nello Musumeci nuovo Governatore dell’isola. Lo spoglio delle elezioni per la scelta del nuovo presidente della Regione e i componenti dell’Assemblea di Palazzo D’Orleans conferma i pronostici maturati già domenica sera con i primi exit poll e assegna alla coalizione di Centrodestra guidata da Nello Musumeci (FI, FdI, Noi con Salvini, #DiventeràBellissima, MpA, Rinascimento, Udc, liberali, Scelta Civica e Cantiere Popolare) il 39,8% dei suffragi. Un dato che gela i sogni di sorpasso del candidato Cinque Stelle Giancarlo Cancelleri che si ferma al 34,6%. Il Movimento, che avanza pure il sospetto di «brogli», festeggia comunque il miglior risultato di lista.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>