Questo articolo è stato letto 0 volte

Multe a strascico in autunno la sperimentazione

Fonte: Repubblica, Firenze

Sosta abusiva, archiviata l’era dei vigilini ora arriva il vigile elettronico. Dopo il Comune di Milano anche Palazzo Vecchio vuole sperimentare il sistema «Street control»: una telecamera montata a bordo di una vettura dei vigili urbani che immortala chi parcheggia in doppia fila, sui marciapiedi e sui passi carrabili. La multa arriva direttamente a casa, come avviene per chi viola la ztl o le corsie preferenziali. E’ l’assessore alla mobilità Massimo Mattei ad annunciarlo: «A fine agosto andremo a Milano a vedere come funziona, poi in autunno potrà partire la sperimentazione». L’apparecchio costa meno di 20 mila euro ma c’è da capire se potrà essere utilizzato nelle strade strette della città.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *