Questo articolo è stato letto 4 volte

Linee guida di design per i siti web di Regioni e Comuni: disponibili online

L’Agenzia per l’Italia digitale (AgID) ha messo finalmente a punto le linee guida per la realizzazione di siti web di Comuni e Regioni. Tali linee guida hanno l’obiettivo di definire standard web di usabilità e design condivisi da tutta la pubblica amministrazione.

Dopo le amministrazioni centrali, che hanno risposto positivamente recependo i principi espressi su design.italia.it, anche Comuni e Regioni “hanno ora a disposizione gli elementi progettuali e tecnici per la creazione di siti istituzionali chiari e semplici da usare grazie a un’identità grafica coerente, un’architettura dell’informazione semplificata e una standardizzazione dei principali elementi che compongono un sito web (interfacce, colori, font)”, spiega l’ AgID.

Leggi anche l’articolo Piano italiano per la banda ultralarga: l’ok dell’Unione Europea.

L’obiettivo è quindi conferire a ogni amministrazione un “volto web” simile in modo da facilitare l’accesso dei cittadini ai diversi servizi online. Per l’Agid il vademecum “rappresenta uno strumento fondamentale per sollecitare i cittadini all’utilizzo dei servizi online, colmando il divario che ci separa dai principali paesi europei”.

Tutte le indicazioni sono da ieri online su design.italia.it.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *