Questo articolo è stato letto 9 volte

La rilevazione delle partecipazioni delle Amministrazioni pubbliche negli organi di governo delle società per l’’anno 2015 continuerà fino al 12 novembre 2016

Patrimonio PA: la rilevazione delle partecipazioni e dei rappresentanti delle Amministrazioni pubbliche negli organi di governo delle società per l’anno 2015 proseguirà fino alla data del 12 novembre 2016.

Comunica infatti il MEF che attraverso il protocollo d’intesa sottoscritto dal Ministro dell’Economia e dal Presidente della Corte dei conti, a partire da quest’anno la comunicazione dei dati attraverso l’applicativo Partecipazioni del Portale Tesoro permette di assolvere contestualmente agli obblighi informativi nei confronti della Corte per le Amministrazioni che erano tenute all’invio delle informazioni sugli organismi partecipati tramite SIQUEL.

La scadenza della rilevazione, fissata al 15 ottobre, è stata pertanto differita al fine di dar modo al Dipartimento del Tesoro di rispondere all’elevato numero di segnalazioni e di richieste di assistenza relative in particolare all’inserimento, da parte di molteplici Amministrazioni, di quote di partecipazione errate, che hanno generato incoerenze e impedito l’inserimento dei dati ad altri utenti.

Il Dipartimento del Tesoro invita, pertanto, le Amministrazioni a voler procedere con sollecitudine nell’inserimento dei dati e a verificarne la correttezza e la completezza. Si raccomanda di non attendere, per la comunicazione dei dati, i giorni immediatamente precedenti la chiusura della rilevazione.


VOLUME

Testo unico in materia di società a partecipazione pubblica

di Ciro D’Aries, Stefano Glinianski, Tiziano Tessaro

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *