Questo articolo è stato letto 0 volte

La Calabria stanzia 6 mln per valorizzare i musei degli enti

Oltre 6 milioni di euro destinati alla qualificazione e valorizzazione dei musei di proprietà delle amministrazioni provinciali e comunali della Calabria. Il bando di riferimento è quello della Linea d’intervento 5.2.2.1 «Azioni per la qualificazione e valorizzazione del Sistema museale regionale», Por Calabria Fesr 2007/2013. Possono presentare domanda di contributo le amministrazioni provinciali e comunali della Calabria, le Fondazioni e associazioni culturali senza fini di lucro e gli enti e istituzioni ecclesiastiche, titolari di musei aventi sedi nel territorio calabrese. Al momento della presentazione della domanda i richiedenti devono avere la proprietà delle collezioni e della sede espositiva ovvero la disponibilità per un periodo non inferiore a 20 anni a decorrere dalla data di presentazione della domanda e devono avere adottato lo statuto e/o regolamento del museo conforme alle linee del codice deontologico ? Icom (International council of museums). Il bando finanzia interventi strutturali, tecnologici e organizzativi necessari per conseguire gli standard contenuti nel codice deontologico Icom, gli interventi per l’acquisto di collezioni per qualificare e completare la dotazione di beni culturali delle strutture museali e la loro attrattività e infine azioni per la realizzazione e/o potenziamento di reti museali di carattere sovraccomunale. Le risorse finanziarie per la realizzazione degli interventi ammontano a 6,6 milioni di euro. Il finanziamento è concesso nella forma di sovvenzione diretta fino al 90% delle spese ammissibili sostenute per la realizzazione degli interventi. Il finanziamento massimo concedibile per ciascun progetto è pari a 250 mila euro, incrementato a 400 mila euro per i progetti di creazione e/o potenziamento di reti museali. Scadenza bando: 31 ottobre 2011.

Fonte: Italia Oggi

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>