Questo articolo è stato letto 0 volte

Internet veloce, gli incentivi hanno fatto centro

Il Ministro per la pubblica amministrazione e l’innovazione Renato Brunetta esprime la sua grande soddisfazione per il successo dell’iniziativa riguardante gli incentivi che lo scorso 3 novembre sono stati messi a disposizione dal Ministero dello sviluppo economico al sostegno di alcuni dei settori del nostro sistema produttivo.

In soli 13 giorni sono infatti andati esauriti i 110 milioni di euro del fondo, di cui quasi 7 sono stati erogati a circa 129.000 giovani a sostegno dell’acquisto di un abbonamento a Internet veloce. Considerando gli oltre 400.000 giovani che da aprile a giugno di quest’anno hanno richiesto un analogo contributo, sono così circa 530.000 i cittadini di età compresa tra i 18-30 anni che hanno complessivamente beneficiato di tale iniziativa.

“Questo tipo di interventi – osserva il ministro Brunetta – sono importanti non solo per la crescita dell’alfabetizzazione informatica e la riduzione del divario digitale nel nostro Paese ma anche perché consentono di fare un concreto passo in avanti lungo la strada dell’innovazione e dell’aumento della produttività”.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>