Questo articolo è stato letto 179 volte

Impiegato assenteista? Paghe ridotte a tutti i colleghi dell’ufficio

Roma «Punire tutto un ufficio per alcuni impiegati assenteisti? Io non sono del principio di colpirne uno per educarne cento, poi cosa succede, si arriva alla delazione?». Antonio Foccillo è il segretario confederale della Uil e domani tornerà a sedersi al tavolo con gli altri sindacati per discutere con il governo la bozza del nuovo contratto di lavoro della Pubblica amministrazione. La firma, nelle intenzioni della ministra Marianna Madia, potrebbe arrivare entro la fine dell’anno…

Continua a leggere su: Corriere della Sera

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>