Questo articolo è stato letto 51 volte

Il sistema integrato innovativo per la gestione completa del servizio idrico

Fonte: Maggioli.it

Il 16 e 17 aprile scorsi, si sono tenuti in Sicilia nei Comuni di Pozzallo e Giarre due seminari dal titolo Innovazioni nella gestione del servizio idrico integrato: dalla Telelettura dei consumi alla riscossione coattiva in una unica soluzione, organizzati da Sikuel, software house del Gruppo Maggioli, con la partecipazione di altre società del Gruppo, APKAPPA e Maggioli Tributi.
Dopo i saluti istituzionali del sindaco Roberto Ammatuna, durante l’appuntamento allo Spazio Cultura di Pozzallo, e di Angelo D’Anna, primo cittadino di Giarre, all’incontro svoltosi nel comune etneo, si è entrati nel vivo dei lavori.

La soluzione integrata, presentata a dirigenti pubblici, assessori e gestori privati degli acquedotti coniuga i software gestionali e web di Sikuel alle soluzioni tecnologiche di telelettura di APKAPPA, completando l’offerta con il servizio di riscossione coattiva di Maggioli Tributi.
“L’Italia è leader mondiale nella telelettura – è il commento di Angelo Bianchi, Amministratore Delegato di APKAPPA – un sistema che consente a qualsiasi contatore predisposto di inviare i propri dati di consumo ad un software, in tempo reale ed in modo totalmente automatizzato, grazie all’uso di tecnologie moderne, standard ed aperte. Questo sistema permette ai gestori di potenziare il servizio verso i propri clienti, accelerando i tempi e azzerando gli errori sulle letture, ottimizzando i costi ed aumentando la qualità del lavoro del proprio personale. Una scelta che guarda al futuro, all’innovazione e al cambiamento. Abbiamo rilasciato sul mercato SMAQ®, il sistema di telelettura plug&play che fa viaggiare i dati su una rete 5G con tecnologia NB-IoT™”.

>> CONTINUA A LEGGERE SU MAGGIOLI.IT.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *