Questo articolo è stato letto 53 volte

Il crowdfunding per la Pubblica Amministrazione: potenzialità e buone pratiche

Il crowdfunding per la Pubblica Amministrazione: potenzialità e buone pratiche

Sono in costante aumento i progetti culturali, civici, sociali, artistici, sportivi e ambientali che vengono finanziati tramite il crowdfunding, ovvero uno strumento di raccolta online che permette di coinvolgere tanti sostenitori nel raggiungimento di un obiettivo condiviso. Sempre più per la Pubblica Amministrazione, una campagna di crowdfunding rappresenta l’opportunità di accedere a nuove risorse finanziarie, ma anche sensibilizzare una comunità, valorizzare il patrimonio territoriale tangibile e intangibile, promuovere una gestione condivisa dei beni comuni e avviare nuove forme di collaborazione pubblico-privato.
Per comprendere al meglio le caratteristiche del crowdfunding in ambito Pubblica Amministrazione segnaliamo il convegno che si terrà il prossimo lunedì 3 dicembre a Bologna intitolato “Il crowdfunding per la Pubblica Amministrazione: potenzialità, risultati e buone pratiche della raccolta fondi online”. Organizzato da Ginger Crowdfunding e dalla Città Metropolitana di Bologna l’evento a partecipazione gratuita si svolgerà dalle ore 10 alle ore 13 presso Palazzo Malvezzi, via Zamboni 13
Per dare vita a una campagna di crowdfunding di successo non basta però pubblicarla su una piattaforma online, occorre prima strutturare un progetto adatto a tale forma di raccolta fondi, presentarlo con contenuti efficaci e promuoverlo rendendo i potenziali sostenitori reali protagonisti dell’iniziativa. Durante il convegno saranno pertanto presentate le potenzialità di una campagna di crowdfunding promossa da un ente pubblico, le buone pratiche per realizzare progetti efficaci e i risultati positivi raggiunti da alcune amministrazioni virtuose che hanno già intrapreso questo percorso.
La partecipazione all’evento è libera e per iscriversi è sufficiente compilare questo form o scrivere a ginger@ideaginger.it. Per info e iscrizioni: 391 7064691.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *