Questo articolo è stato letto 61 volte

Guidonia, corruzione e peculato: 15 arresti fra dirigenti comunali e imprenditori

Dalle prime ore del mattino oltre 160 finanzieri del Comando Provinciale Roma stanno eseguendo 15 ordinanze di custodia cautelare, di cui 12 in carcere e tre ai domiciliari, nei confronti di persone considerate appartenenti a un’organizzazione criminale “radicata nel Comune di Guidonia Montecelio, dedita stabilmente e da lungo tempo, alla perpetrazione di reati contro la Pubblica Amministrazione”. I destinatari dei provvedimenti sono dirigenti e amministratori comunali, imprenditori e professionisti. Sono ritenuti responsabili di associazione per delinquere finalizzata a corruzione, peculato e falso. Decine le perquisizioni in corso.

In alcuni casi si è accertato come dirigenti e funzionari comunali indagati procedessero ad affidamenti diretti di opere o prestazioni di valore inferiore alla soglia di legge, a favore di imprenditori compiacenti, eludendo in tal modo le disposizioni del Codice degli Appalti…

Continua a leggere su: Il Messaggero

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>