Questo articolo è stato letto 0 volte

Finanziaria, ok dal C.d.M.

ROMA – Via libera dal Consiglio dei Ministri alla legge di stabilità, la vecchia finanziaria. La riunione è durata circa mezz’ora.

UNIVERSITA': TREMONTI, FAREMO IL MASSIMO POSSIBILE – “Per l’università faremo come per gli ammortizzatori sociali e cioé metteremo il massimo dei soldi possibili. E’ un impegno che abbiamo preso già 15 giorni fa”. Lo afferma il ministro dell’Economia Giulio Tremonti, nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Chigi.

FONDI RIFORMA IN DL FINE ANNO  – “Nel decreto di fine anno ci sarà certamente lo stanziamento”: lo ha detto il ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, riferendosi ai fondi per realizzare la riforma dell’università. Rispetto alle polemiche di questi giorni Tremonti taglia corto e spiega:”ieri sera c’é stata un’ottima riunione nella quale si è chiarito tutto”. Rispetto all’ipotesi avanzata oggi dalla stampa di una lettera dello stesso Tremonti al ministro dell’Istruzione, Mariastella Gelmini, nella quale lo stesso ministro avrebbe detto che l’assunzione di 9 mila ricercatori avrebbe messo a rischio la tenuta dei conti pubblici, Tremonti aggiunge: “non conosco questa corrispondenza e confermo l’impegno al massimo stanziamento per l’università”.

IN CDM DISCUSSIONE RESPONSABILE – Il Consiglio dei ministri che ha dato il via libera alla Finanziaria ha svolto una ”discussione responsabile”. Lo ha detto il ministro dell’Economia Giulio Tremonti in conferenza stampa a Palazzo Chigi. Tra i ministri – ha aggiunto – c’e’ stata massima condivisione”.
 
La legge di stabilita’ ”e’ stata approvata in un tempo rapidissimo, con la giusta discussione, all’unanimita’. Il governo ha posto l’ipotesi di fiducia”, ha ribadito Giulio Tremonti.
 
DA OGGI LANCIAMO SVILUPPO – ”Finita la legge di stabilita’, lanciamo la politica dello sviluppo. Da oggi possiamo formalmente avviare la seconda fase” quella dello sviluppo, dopo la fase della stabilita’ di bilancio”. Lo ha detto il ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, al termine del Consiglio dei ministri di Palazzo Chigi.

”Avanziamo sulla strada dell’Europa”. Lo ha detto Giulio Tremonti nel corso di una conferenza stampa a Palazzo Chigi dopo l’approvazione della legge di stabilita’. ”Il protocollo dell’Europa ha la stabilita’ come base dello sviluppo – ha aggiunto – e oggi il cdm ha approvato il disegno di legge sulla stabilita’ con il bilancio dello Stato”.

FISCO: MERCOLEDI’ PRIMA RIUNIONE PER RIFORMA – Mercoledi’ prossimo, impegni permettendo, ci sara’ il primo incontro per mettere a punto la richiesta di una delega al Parlamento per la riforma fiscale. Lo ha annunciato il ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, durante la conferenza stampa dopo la riunione del Cdm che ha dato il via libera alla Finanziaria. Abbiamo concordato che la prima riunione, agende permettendo, sara’ piu’ o meno mercoledi’ per studiare lo schema di delega della riforma del fisco”.
 
BOSSI: SOLDI CI SONO, FIDUCIA IN TREMONTI – ”I soldi ci sono, alla fine si troveranno. Massima fiducia in Tremonti”. Cosi’ Umberto Bossi, leader della Lega Nord, conversando con i cronisti a Montecitorio a proposito della riforma universitaria.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>