Questo articolo è stato letto 2 volte

Eurostat: le lingue più studiate dagli europei

Secondo un sondaggio di Eurobarometro nel 2009, nell’Ue 27, l’82% degli studenti della scuola primaria ed il 95% del primo ciclo di studi della secondaria hanno studiato l’inglese come lingua straniera con la più alta percentuale di studenti a Malta, Spagna, Italia ed Austria. La seconda lingua straniera più comunemente studiata era il francese (16%) seguito dal tedesco (9%), dallo spagnolo (6%) mentre al livello del secondo ciclo della scuola secondaria si trattava del tedesco (27%) seguito dal francese (26%) e dallo spagnolo 19%). In occasione della decima Giornata europea delle lingue, celebrata ogni anno il 26 settembre, Eurostat, l’Ufficio statistico dell’Unione europea ha pubblicato dei dati sull’apprendimento delle lingue da parte degli studenti. Obiettivi generali della Giornata sono di allertare il pubblico sull’importanza dell’apprendimento delle lingue, di promuovere la ricca diversità linguistica e culturale d’Europa ed incoraggiare l’apprendimento delle lingue lungo tutto l’arco della vita ed al di fuori della scuola.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>