Questo articolo è stato letto 0 volte

Divulgazione riepilogativa dell’assegnazione del Fondo di solidarietà comunale 2015

Nella seduta della Conferenza Stato-città ed autonomie locali del 31 marzo 2015, è stato sancito l’accordo previsto dall’articolo 1, comma 380-ter, lettera b), della legge n. 228 del 2012, il quale dispone che, con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro dell’economia e delle finanze, di concerto con il Ministro dell’interno, previo accordo da sancire in sede di Conferenza Stato-città e autonomie locali, sono stabiliti i criteri di formazione e di riparto del Fondo di solidarietà comunale per l’anno 2015.

In attesa del perfezionamento del provvedimento, viene messo a disposizione dei comuni il dato riepilogativo.

Sono in corso ulteriori elaborazioni per la predisposizione di un prospetto sintetico che permetterà ai singoli comuni di effettuare consultazioni più dettagliate sugli elementi di formazione e riparto del Fondo stesso.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *