Questo articolo è stato letto 277 volte

Differimento dell’operatività dell’Albo dei commissari di gara

Per continuare a leggere i contenuti di questa pagina è necessario essere abbonati

Non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento?

Sei già abbonato?
Effettua il login, inserendo nome utente e password negli appositi spazi

Hai dimenticato la password?

One thought on “Differimento dell’operatività dell’Albo dei commissari di gara

  1. A mio parere dovrebbero allargare la platea degli aventi diritto consentendo l’iscrizione all’albo dei laureati triennali oggi esclusi (magari con l’introduzione di paletti ad esempio voto di laurea non inferiore a 100/110 e con esperienze pregresse dimostrabili con attestati di partecipazione a corsi e altro in materia di appalti pubblici)
    PB

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *