Questo articolo è stato letto 51 volte

Detective a caccia dei furbetti

Per continuare a leggere i contenuti di questa pagina è necessario essere abbonati

Non sei abbonato o ti è scaduto l'abbonamento?

Sei già abbonato?
Effettua il login, inserendo nome utente e password negli appositi spazi

Hai dimenticato la password?

One thought on “Detective a caccia dei furbetti

  1. giustiscia noa………. ferramenta accuta. E un modo di dire sardo che significa, presapoco :
    al cambio di padrone/governo/maresciallo( a cui era riferita ) si affilano le armi per” punire ” i malandrini.
    am non si trova un altro modo per far lavorare i dipendenti mal pagati, vesati, controllati ed .. ora spiati, e che spesso si fanno il …. pert l’amministrazione di appartenenza. Magari incentivandoli e gratificandoli, sia econolicamente sia rispettando il ruolo di ciacuno. I sindaci potrebbero benissimo chi si gratta. Ma non intervengono. Forse è un problema elettorale?? meditate.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *