Questo articolo è stato letto 0 volte

Ddl Delrio, l’Unscp denuncia la mancata previsione del segretario nelle unioni di comuni

ddl-delrio-l-unscp-denuncia-la-mancata-previsione-del-segretario-nelle-unioni-di-comuni.jpg

La Camera dei Deputati ha approvato il 21 dicembre in prima lettura il testo disegno di legge Delrio contenente “Disposizioni sulle Città metropolitane, sulle Province, sulle unioni e fusioni di Comuni”, che passa ora al Senato. In particolare, nell’ultima seduta utile è stata modificata la precedente versione del d.d.l. come approvata nella Commissione, dove era previsto il Segretario in ogni Unione di Comuni. > Leggi il comunicato dell’Unione Nazionale dei segretari comunali e provinciali

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>