Questo articolo è stato letto 0 volte

Congresso CGLU: adottato manifesto “La città del 2030”

Oltre 2000 sindaci e rappresentanti dei governi locali e regionali da tutto il mondo hanno partecipato al vertice internazionale organizzato da Città e Governi Locali Uniti in Messico, dal 16 al 20 novembre scorsi. Per l’occasione i dirigenti locali e regionali hanno adottato una serie di raccomandazioni per promuovere l’adozione di soluzioni sostenibili per porre le sfide locali e regionali su una scala internazionale. Tra i numerosi temi all’ordine del giorno: la crisi economica e finanziaria, la questione della ricentralizzazione, il cambiamento climatico, la governance locale, la diversità culturale, la parità di genere e la lotta contro la povertà. A fronte della rapida crescita della popolazione urbana e delle numerose sfide che attendono le città del futuro i partecipanti hanno adottato un manifesto intitolato “La città del 2030” a favore dello sviluppo di città democratiche ed inclusive, che forniscano servizi pubblici di qualità e  favoriscano l’innovazione, l’efficacia energetica ed i partenariati regionali. Il sostegno a favore di un riconoscimento mondiale dei governi decentrati nelle legislazioni nazionali ed internazionali ha ugualmente costituito uno dei temi centrali del vertice.
>> Maggiori informazioni

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>