Questo articolo è stato letto 0 volte

Capitale verde d’Europa: ancora poco tempo per candidarsi

Le città europee con oltre 200.000 abitanti e all’avanguardia per quanto riguarda un sistema di vita urbano rispettoso dell’ambiente hanno tempo fino al 14 ottobre prossimo per candidarsi per il premio Capitale verde europea per il 2014. Il premio ha l’obiettivo di ricompensare le città che hanno dimostrato la capacità di raggiungere obiettivi ambientali ambiziosi ed impegnarsi per il miglioramento dell’ambiente e per lo sviluppo sostenibile nonché fungere da modello per altre città attraverso le migliori pratiche ed esperienze realizzate. Le candidature sono valutate sulla base di 12 indicatori tra cui trasporti, spazi verdi, rumore, rifiuti, aria, consumo di acqua, eco-innovazione e performance energetica. Nei paesi in cui nessuna città supera i 200.000 abitanti può essere candidata la città più grande. Lanciato nel 2008 dalla Commissione europea il premio Capitale Verde d’Europa è stato fino ad oggi attribuito a Stoccolma (2010), Amburgo (2011), Vitoria Gasteiz (2012) e Nantes (2013). Il nome della città premiata per il 2014 sarà annunciato nel giugno 2012.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>