Questo articolo è stato letto 0 volte

Biblioteche pubbliche per incoraggiare l’inclusione sociale

“Biblioteche per tutti” (Libraries for all) è il progetto cui dal 2008 Austria, Repubblica ceca, Germania e Svezia cooperano con enti locali ed ONG al fine di valorizzare il potenziale delle biblioteche nella promozione dell’integrazione. Nell’ambito del progetto sono organizzate una serie di attività che comprendono il sostegno al bilinguismo per i bambini e l’apprendimento di una seconda lingua, l’alfabetizzazione informatica e l’incoraggiamento del dialogo interculturale. È stato anche realizzato un manuale sulla creazione di biblioteche socialmente inclusive. Per maggiori informazioni sul progetto www.librariesforall.eu

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>