Questo articolo è stato letto 0 volte

Aumentano le richieste di sostegno al Fondo europeo per l’adeguamento alla globalizzazione

Il terzo rapporto annuale sulle attività del Fondo europeo per l’adeguamento alla globalizzazione rivela una richiesta sei volte maggiore degli Stati membri per finanziare il sostegno dei lavoratori licenziati come risultato della globalizzazione e della crisi economica. Nel 2009 il fondo ha destinato 52,3 milioni di euro per il sostegno ad 11000 lavoratori licenziati in otto paesi. I fondi erogati hanno cofinanziato misure di politiche attive per il lavoro come assistenza nella ricerca del lavoro, formazione nonché supporto alla creazione di impresa.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>