Questo articolo è stato letto 1 volte

Anche a Brescia il timbro digitale

Il Ministero dell’Interno ha formalmente autorizzato il Comune di Brescia alla sperimentazione del sistema tecnologico Timbro Digitale 2D Plus per l’accesso ai servizi anagrafici e acquisizione dei certificati con piena validità legale direttamente da casa via web. I cittadini potranno, quindi, stampare i certificati direttamente sul computer di casa.
La stampa dei certificati avverrà attraverso l’accesso ai Servizi online sul portale del Comune di Brescia, seguendo un percorso guidato, attivo dal 1° marzo 2011, che fornirà le indicazioni e le avvertenze utili per il corretto rilascio dei certificati, compreso il richiamo alla normativa sul bollo. A questo proposito, si precisa che sarà possibile integrare l’imposta di bollo (se dovuta) a cura dell’utente/richiedente, semplicemente recandosi presso qualunque tabaccheria per l’apposizione di un contrassegno telematico.
La sperimentazione avrà la durata di un anno e consentirà ai cittadini residenti di stampare da casa i certificati di: residenza, stato di famiglia, stato di famiglia per assegni familiari, nascita, matrimonio, morte.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>