Questo articolo è stato letto 0 volte

Aiuti di Stato temporanei, notificata bozza di decreto a Commissione Ue

Il Dipartimento Politiche Comunitarie ha predisposto uno schema di decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri, che dà attuazione, a livello nazionale, alla Comunicazione della Commissione europea sulla proroga degli aiuti temporanei “Quadro temporaneo dell’Unione per le misure di aiuto di Stato a sostegno dell’accesso al finanziamento nell’attuale situazione di crisi economica e finanziaria”. Lo schema di decreto è stato notificato alla Commissione europea (ai sensi dell’articolo 108, paragrafo 3, del Trattato sul funzionamento dell’Unione Europea) per ottenere le necessarie autorizzazioni come previsto dall’articolo 107, paragrafo 3, lettera b).

La concessione di aiuti temporanei sulla base della nuova Comunicazione sarà possibile soltanto dopo che il decreto sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana ed a condizione che siano adottate le decisioni di autorizzazione della Commissione europea.

Lo schema di decreto sarà all’esame della Conferenza Stato-Regioni del 16 dicembre per acquisire l’intesa e successivamente sottoposto alla firma del Presidente del Consiglio dei Ministri.

Con nota del Dipartimento del 3 dicembre, agli enti e le amministrazioni interessate è stato comunque ricordato che la concessione nel 2011 degli aiuti compatibili di importo limitato è sottoposta ad alcune condizioni tra le quali la presentazione della domanda di aiuto entro e non oltre il termine del 31 dicembre 2010 o, per gli aiuti alle imprese attive nella produzione primaria di prodotti agricoli, entro il termine del 31 marzo 2011.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>