Questo articolo è stato letto 0 volte

Agenda digitale europea: Commissione avvia consultazione

In una consultazione pubblica avviata il 6 dicembre, la Commissione europea chiede a imprese, consumatori, operatori delle telecomunicazioni e autorità pubbliche se ritengono utile disporre di un sistema che consentirebbe alle imprese europee di avere lo stesso numero di telefono in tutti gli Stati membri dell’UE. Come descritto nell’Agenda digitale europea, l’uso di numeri di telefono uguali in tutta l’UE potrebbe rafforzare il mercato unico. Un numero di telefono valido in tutta l’UE potrebbe aiutare le imprese europee a effettuare vendite transfrontaliere con più facilità e agevolerebbe l’accesso ai servizi post-vendita; i clienti poi potrebbero contattare le imprese con la stessa facilità indipendentemente dal luogo in cui si trovano. La consultazione aiuterà la Commissione a valutare la domanda di numeri di telefono aziendali europei e, se necessario, a formulare proposte di iniziative per l’introduzione di tali numeri. La consultazione si chiuderà il 28 febbraio 2011.
>> il testo della consultazione

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>