Questo articolo è stato letto 0 volte

Agenda digitale: dal 2015 operativo il sistema di chiamata automatica in caso di incidente

La Commissione europea ha fatto il primo passo per garantire l’operatitività del numero di emergenza 112 in caso di grave incidente stradale. Il sistema salvavita eCall dovrebbe essere installato su tutti i nuovi modelli di automobili e di veicoli leggeri a partire dal 2015. eCall compone automaticamente il numero unico europeo di emergenza 112 in caso di incidente grave e comunica l’ubicazione del veicolo ai servizi di soccorso. Una raccomandazione della Commissione adottata l’8 settembre esorta gli Stati membri ad assicurarsi che gli operatori delle reti di telefonia mobile aggiornino le proprie infrastrutture in modo che le chiamate eCall siano trasmesse in maniera efficiente ai servizi di soccorso. L’obiettivo della Commissione è che entro il 2015 il sistema eCall sia pienamente operativo in tutta l’Unione europea, in Croazia, Islanda, Norvegia e Svizzera.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>