Questo articolo è stato letto 0 volte

Acconto del fondo di solidarietà comunale per l’anno 2013

In un comunicato del Ministero dell’interno di ieri si legge che “Con provvedimento del 26 febbraio 2014 sono stati disposti due pagamenti a favore dei comuni appartenenti alle regioni a statuto ordinario, a titolo di acconto delFondo di solidarietà comunale per l’anno 2013 nella misura percentuale che permette di raggiungere, rispettivamente, il 96,57 e il 97,48 per cento della spettanza annuale. i pagamenti sono visualizzabili sul sito di questa direzione nella sezione “pagamenti” al seguente indirizzo
http://www.finanzalocale.interno.it/apps/floc.php/in/cod/7.
Si evidenzia che i pagamenti non sono stati effettuati per quegli enti che hanno già ricevuto pagamenti in acconto sul Fondo di solidarietà 2013 superiori alle citate percentuali, nonché per gli enti ai quali sono state applicate le sanzioni previste nelle disposizioni di cui all’articolo 5, comma 1, lettera c) del decreto legislativo 26 novembre 2010, n. 216 (adempimenti verso Sose).
Il restante saldo del Fondo  di solidarietà comunale sarà pagato nel corso del corrente esercizio finanziario appena le relative risorse finanziarie saranno disponibili sui capitoli di spesa gestiti da questa direzione centrale.”.

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>