Questo articolo è stato letto 0 volte

Access City Award: per un’’Europa senza barriere

La Commissione Europea ha aperto ufficialmente la 7° edizione (2017) dell’Access City Award, il premio europeo per le città accessibili.

L’evento (che si svolge con cadenza annuale) premia le città che hanno promosso iniziative volte a migliorare l’accessibilità agli spazi urbani per le persone con disabilità o anziane, in particolare nei seguenti ambiti: ambiente costruito, spazi attrezzati per bambini, trasporti pubblici, tecnologie informatiche e di comunicazione.

Il Premio fa parte del più ampio sforzo dell’Unione europea di creare un’Europa senza barriere: una migliore accessibilità porta benefici economici e sociali a lungo termine alle città, specialmente in un contesto di invecchiamento demografico.
Per partecipare al bando le città devono avere una popolazione di almeno 50mila abitanti. Il termine ultimo per la presentazione delle candidature è l’8 settembre 2016 (a mezzanotte, ora di Bruxelles).

La Commissione europea assegnerà i premi il 29 novembre 2016 a Bruxelles, in occasione della conferenza per celebrare l’annuale “Giornata europea delle persone disabili”.

>> Consulta la nota informativa per avere ulteriori informazioni.

>> Altre info presso questo link sono reperibili presso questo link.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *